rock'n'folk - laboratori e seminari per la musica popolare.

Se volete parlare di musica, ma non necessariamente di quella di Davide, ecco il posto giusto!

Moderatore: Baristi

rock'n'folk - laboratori e seminari per la musica popolare.

Messaggioda breva » gio feb 03, 2011 3:53 pm

Rock’n’Folk
Laboratori e seminari per reinventare la musica popolare

vuoi partecipare col tuo gruppo a un festival folk?

Il corso
A chi, tra i 14 e i 30 anni, vuol partecipare al “Folk Fesival” di Como a ottobre, si propone un percorso simile a quello intrapreso, ad esempio, da Bob Dylan, Fabrizio De Andrè, Brian Eno, Peter Gabriel e Davide Van De Sfroos. Conoscere le musiche folk e chi le fa oggi sarà il tema dei seminari su “Che cos’è la musica popolare?”, condotti dall'etnomusicologo Nicola Scaldaferri.
Per avere una guida che mostri come riproporre una musica folk fatta da altri, adattandola alle proprie esigenze e al proprio stile, si potrà scegliere fra due percorsi: “Fare folk revival”, per chi vuole reinventare le musiche popolari usando la voce o strumenti (acustici o elettrici), condotto da Diego Ronzio, membro di uno dei migliori gruppi della scena folk lombarda, i Barabàn, “Fare Elettro-folk”, per chi vuole rielaborare i suoni folk usando il computer. condotto da Alberto Morelli, compositore di musica elettronica e world music con collaborazioni da Paolo Fresu alle ultime incisioni di De André al progetto Tangatamanu.

Seminari per tutti gli iscritti
- “Che cos’è la musica popolare?”, conduttore Nicola Scaldaferri; sono ammessi uditori
- “Preparare un progetto per il festival folk”, conduttore Luca Marconi

Laboratori
 “Fare folk revival”: solo per iscritti che vogliono realizzare progetti di folk revival, conduttore Diego Ronzio
 “Fare elettro-folk”, solo per iscritti che vogliono preparare progetti con uso di musica elettronica, conduttore Alberto Morelli

Frequenza: 2 ore ogni settimana, in alcune settimane il mercoledì dalle 15.30 alle 17.30 e in altre il sabato dalle 15 alle 17 (con ammissione di uditori)

Borse di studio
Al termine del corso, il Conservatorio di Como bandirà un concorso che assegnerà borse di studio ai migliori progetti preparati dai partecipanti che proporranno una loro partecipazione al Folk Festival.

Sede: Conservatorio di musica “Giuseppe Verdi” di Como, via Cadorna n. 4
Numero massimo di iscritti ammessi: 30

Selezione degli iscritti: si terrà Mercoledì 2 marzo, ore 15.30, in Conservatorio
Primo seminario: si terrà Mercoledì 9 marzo, dalle 15.30 alle 17.30

Il calendario completo del ciclo verrà presentato entro la fine di febbraio
Per informazioni rivolgersi a Luca Marconi, luca.marconi@unibo.it
"Considero ogni forma di razzismo convinto una patologia e non un'ideologia" (Davide Bernasconi)
breva
 
Messaggi: 833
Iscritto il: mer feb 19, 2003 11:54 pm
Località: como

Torna a Tuttaunaltramusica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron